Coro Jacopo da Bologna

Indice


Presentazione

Direttore

Collaboratori

Concerti

Immagini

Video

Collegamenti

Contatti

Area riservata

Blog

coro

Il Coro Polifonico Jacopo da Bologna, nato nel 1980, è diretto dal 1988 dal M° Antonio Ammaccapane che, oltre a valorizzarne il potenziale vocale con uno studio costante, ne ha articolato il repertorio, che attualmente comprende brani sacri e profani, popolari, polifonici e lirici, dal medioevo ai nostri giorni, da G.P.da Palestrina a Mozart, Haydn, Schubert, Franck, Rossini, Verdi, Puccini, Mascagni, Fauré, Lloyd Webber, Kodaly, Orff, Ramirez.

Il coro è a voci miste e svolge un'intensa attività concertistica in teatri e chiese. Nel corso degli anni si è esibito nelle principali città italiane; ha inoltre eseguito diversi concerti internazionali a Vienna, Coventry, Londra e Madrid. Nel marzo 1998 ha eseguito in prima mondiale la “Messa in Sol maggiore” per soli, coro e orchestra della compositrice contemporanea Giuliana Spalletti.

Vanta nel proprio repertorio la versione integrale della “Petite Messe Solennelle” di Rossini, eseguita presso la Sala Bossi del Conservatorio G.B.Martini di Bologna e lo “Stabat mater” di Rossini nel teatro Auditorium Manzoni di Bologna (2016), la “Deutsche Messe“ di F. Schubert nella Basilica dei Santi Bartolomeo e Gaetano (2017), la “Missa in angustiis” di F. J. Haydn all’Abbazia di Monteveglio (2018). Il coro ha eseguito più volte la “Misa Criolla” di Ariel Ramirez.

Nel 2018 ha eseguito l’opera “Carmina burana” di Carl Orff al Teatro Comunale di Bologna.

Il coro ha eseguito più volte anche la “Messa da Requiem” di Mozart nelle basiliche di San Petronio, di Santo Stefano e di San Domenico in Bologna, nel teatro Auditorium Manzoni di Bologna, nel teatro Carani di Sassuolo, e nell’ambito della rassegna “Mille voci per ricominciare”, nella Chiesa di Sant'Ignazio di Loyola a Roma (2018) e all’Auditorium Nazionale di Musica di Madrid (2019).